Home
Testi Magistero
Liturgia
Bibliografia
Discografia
Canti
Tecnica vocale
Commenti
Libro_5


E' un libro fondamentale per conoscere il pensiero di Papa Benedetto XVI sul tema della liturgia e del canto liturgico, argomenti dei quali si è occupato a più riprese dimostrando l'enorme importanza che attribuisce loro, tanto da ritenere che una parte significativa dei problemi e delle crisi che riguardano la Chiesa e la fede oggi siano proprio dovuti alla decadenza del senso liturgico. Gli scritti qui raccolti vanno dalla metà degli anni '70 fino al 2005, e sono estratti da precedenti pubblicazioni, oppure sono testi di conferenze o di omelie. Se ne ricava un profilo chiaro e lineare del fenomeno liturgico, inteso come sacramento (e non come semplice momento conviviale), come rievocazione del sacrificio di Cristo (aspetto sempre più messo in ombra da interpretazioni che amano richiamarsi al concetto di festa o di pasto), come manifestazione oggettiva, non alla portata del singolo fedele o della comunità, dono ricevuto dall’alto, e quindi immodificabile. Emerge continuamente la constatazione che “dobbiamo riacquistare la dimensione del sacro nella liturgia”, vera chiave di volta per spiegare i tanti insuccessi e le tante  deviazioni a cui abbiamo assistito nelle nostre chiese negli ultimi decenni. E sono naturalmente presenti anche molte indicazioni dedicate alla musica e al canto, nella consapevolezza che “non si può parlare di liturgia senza parlare anche della musica liturgica. Dove viene a crollare la liturgia, crolla anche la musica sacra, e dove la liturgia viene rettamente intesa e vissuta, là cresce bene anche la buona musica di chiesa”.



INDIETRO



BIBLIOGRAFIA
Site Map